“Ci siamo trovati impauriti e smarriti. Come i discepoli del vangelo siamo stati presi alla sprovvista da una tempesta inaspettata e furiosa. Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarsi a vicenda. Come quei discepoli anche noi ci siamo accorti che non possiamo andare avanti ciascuno per conto suo, ma solo insieme.”

(Papa Francesco)

Insieme ai nostri amici di Clusone abbiamo voluto anche noi unire a distanza le nostre voci e la nostra musica per portare un messaggio di speranza in questi tempi bui, e per augurare a tutti una buona Pasqua